Italia Online
Affari
Arte
Computer
Giochi
Grafica
Hobby
Intrattenimento
Internet
Musica
Opzioni binarie
Personali
> Salute e Bellezza
Soldi e Finanze
Sport
Viaggiare
Vari

Salute e Bellezza

Vuoi essere bella o bello (anche i maschi ci tengono, non è vero)? Questi sono i posti da tenere d'occhio: ti permetteranno di trovare la tua dieta ideale, niente di rigoroso in quanto poco salutare, mi raccomando. Oppure una palestra vicino a casa tua dove puoi migliorare la tua forma fisica dopo le 8 ore sedentarie e poco movimentate trascorse in ufficio. Se cerchi un prodotto biologico par nutrirsi in modo sano, sei sempre al posto giusto, come se nel caso avessi bisogno dei cosmetici, un po' particolari o a buon prezzo in quanto venduti su Internet con le spese di gestione molto inferiori rispetto a quelle dei negozi tradizionali.


Le ricette per la preparazione dei dolci Il cibo è una delle nostre esigenze primarie, insieme all'aria che respiriamo. La nostra esistenza può continuare senza moltissime cose, ma senza l'alimentazione no. Ma noi vogliamo stare anche bene, pertanto non basta soltanto nutrirsi. La nostra salute in buona parte dipende dagli alimenti che introduciamo nel nostro corpo. Loro ci danno l'energia e la materia prima per la costruzione e rinnovamento dei nostri tessuti corporei. E' importante avere un nutrimento variegato che ci fornisce tutte le sostanze necessarie, cioè proteine, carboidrati, minerali, vitamine ed altra. Ma è altrettanto fondamentale la qualità degli alimenti che assumiamo. Nei giorni moderni questa componente viene sempre di meno. Non abbiamo un controllo su quello che compriamo e che mangiamo e spesso i prodotti che si pubblicizzano e vendono sono pieni delle sostanze insane. Per quanto ci è possibile, occorre dare la maggiore attenzione a questo aspetto. Non si dice per niente che la salute e la bellezza passano per lo stomaco.

La cosa alla quale diamo più importanza è la parte culinaria, cioè il sapore dei piatti che consumiamo. Il diario culinario ricette dolci ci consiglia le ricette per i dolci e ci spiega come prepararli. La scelta è multipla; dolci veloci e quelli che richiedono parecchio tempo, quelli semplici ed i dolci che richiedono gli ingredienti che non si trovano in ogni supermercato. Per essere sincero, non ho provato nemmeno uno di quelli presentati ma la descrizione e le fotografie proposte ma fanno venire l'acquolina in bocca.


Mi permetto di dare un consiglio dovuto alla mia esperienza. Attenti a quello che comprate nelle farmacie e specialmente a quello che i farmacisti vi propongono. Mi si chiudeva l'orecchio sinistro quando entravo in mare oppure mi facevo la doccia. Si chiudeva per 10, 15 minuti, anche un'oretta e dopo sentivo normalmente. Entrava l'acqua e visto l'eccesso del cerume non riusciva subito a defluire. Andava così da più di un anno. Tornato dalle ferie estive mi sono stufato di questa situazione e sono passato in una parafarmacia a chiedere un rimedio. La tizia mi ha consigliato uno spray basato sull'acqua di mare. Scemo io. Questa mi faceva intasare l'orecchio, ma mi sono fatto convincere. Già dopo il primo giorno di cura, l'udito non tornava più.

Adesso vado in una farmacia vera dove lavorano i professionisti che sapranno consigliarmi bene. Sono tornato a casa con i coni per la pulizia delle orecchie. Lo infili dentro e lo accendi. Il cono brucia e dovrebbe sciogliere il cerume. Dall'inizio non capivo come, me continuavo l'applicazione. Niente! Mia moglie è passata in un'altra farmacia comunale e là le hanno dato un liquido: 3 gocce, 3 volte al giorno. Dopo due settimane di queste cure io continuavo a non sentire all'orecchio sinistro. Alla fine ho fatto quello che dovevo fare subito: sono passato da medico di famiglia che mi ha data l'impegnativa per andare a sciacquare il mio apparato uditivo e mi ha detto di continuare con l'attuale cura. Non è che trovi subito un termine libero, così è passata un'altra settimana.

All'otorinolaringoiatra ho riferito tutto e già durante il mio racconto faceva una faccia scura. Dopo aver esaminato l'orecchio mi ha detto che la pelle all'interno del canale è tutta rovinata dalle cure che avevo fatto e che in nessun caso si devono fare. I farmacisti vendono i prodotti che non soltanto non funzionano ma sono anche dannosi. Vendono per guadagnare e nessuno si preoccupa del paziente. Volendo risparmiare il tempo sono andato in farmacia, anziché subito dal dottore. Alla fine ho speso molti di più, sia soldi che tempo. Imparate dagli errori altrui.